Sul Passo del Faiallo…

"Splendido panorama della città distesa, vista dal Faiallo".

Dall’alto della montagna

osservo l’incantevole contrasto

fra il verde chiaro delle colline

e il blu cobalto del mare.

Il panorama è illuminato e riscaldato

da un sole esanime ma generoso

di fine estate

che si fa largo lottando fra le nubi.

Un attimo dopo quel che era non è più:

le impetuose correnti provenienti da ponente

spazzano via tutto e quel solare paesaggio

“In poco tempo il paesaggio viene avvolto dalle nubi”.

improvvisamente è ammantato da una melanconica nebbia.

Prima vedevo chiara ogni cosa,

ora non scorgo più niente.

Forse solo le sagome e sento la nebbia

che mi avvolge in una fiaba

come se cercasse di rapirmi.

Forse è solo la mia fantasia.

Un commento su “Sul Passo del Faiallo…”

  1. Splendida foto e bel testo. E’ proprio così, da un momento all’altro tutto cambia, ma l’emozione provata davanti a tanta bellezza rimane scolpita nel cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *