Il Presepe di San Siro di Struppa

All'interno dell'oratorio di S. Alberto, accanto alla millenaria abbazia di , è possibile ammirare l'omonimo .
La scena si svolge in un tipico paese dell'entroterra ligure costellato di allegre case colorate, creuze e muretti a secco.

La cassa professionale di S. Alberto.

Il borgo è popolato dagli abitanti intenti nelle proprie faccende quotidiane o indaffarati nei propri mestieri mentre nei si dipana la tradizionale processione del santo del paese con tanto di cassa e Cristi processionali.

La giornata dei personaggi è scandita dal trascorrere delle ore che prima gradualmente illuminano il mattino e poi pian piano sfumano nel buio della notte.

La processione con , i portatori dei Cristi.


Le statuine opera della scultrice di Cogoleto Brunella Ratto, sono realizzate a mano in ceramica di Albisola.

Panorama del presepe. Sulla destra la torre campanaria di .
innevato con le luci della sera.

Particolarmente suggestivo lo scenografico effetto della caduta della neve.

Il Crocifisso della bottega del

A fare da scorta al presepe attaccati alle pareti dell'oratorio meritano menzione i monumentali Cristi processionali dei quali il più prezioso è attribuito alla bottega del Maragliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.