Storia… di una famiglia di marinai…

"La vigna di Piazza Leccavela".
… e dell’ultima delle vigne…
Come testimonia il toponimo stesso di S. Maria delle Vigne, la zona, anticamente, era adibita alla coltivazione della vite.
Era usanza diffusa infatti conservarne tralci sulle terrazze come prova del benessere familiare.
Se si eccettua il quartiere del Carmine l’ultima vite rimasta nel centro storico è quella che si arrampica in Piazza dei Leccavela, vicino ai SS. Cosima e Damiano.
La Piazza prende il nome dalla prestigiosa famiglia di marittimi Genovesi, il cui simbolo araldico raffigurava tre vele triangolari, che in quel tempo qui, avevano le loro dimore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *