Il Crocifisso dei camalli

Nel 1342 la “Bergomatium Baiulorum Sodalitas” (la Compagnia dei Caravana Bergamaschi) ottiene il permesso di erigere, all’interno della chiesa di Nostra Signora del Carmine, una propria cappella.

Qui la corporazione dei vi collocò lo struggente Cristo ligneo di area renano-westfalica del 1340 circa. Oggi il crocifisso è conservato presso il Museo Sant’Agostino, Genova.

Bellezza…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.