Sembra impossibile che…

sotto il livello dell’odierna Piazza Caricamento, una piazza di raccordo e di smistamento delle merci, un tempo protette dal Molo Vecchio, vi fossero delle piccole spiagge.
Le imbarcazioni attraccate ai moli prima in legno e poi in muratura, nei periodi di secca venivano ricoverate negli scagni sotto il porticato.
Il Porto antico era tutto qui e persino l’attuale Palazzo San Giorgio era noto anche con l’appellativo di Palazzo del Mare perché eretto a picco sulla scogliera e bagnato dai flutti per tre dei quattro lati.
L’impatto osservandolo dal mare doveva essere di sicuro effetto…
D’altra parte come ricordato da Fossati e De Andrè: “Chi guarda sappia che si vede solo dal mare…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *