… Quando in Via dei Conservatori del mare…

"Le mampae di Via dei Conservatori del mare". Cartolina tratta dalla collezione di Stefano Finauri.

c’erano le … quel geniale tipo di serramento rivestito di lamiera lucida al suo interno e scura all’esterno, utilizzato dai genovesi per strappare un po’ di sole e calore fra gli angusti tetti dei caruggi. Serviva infatti per catturare e convogliare la luce dall’alto del vicolo verso l’interno della stanza. Alla sera i pannelli venivano ritirati verso la finestra fungendo da protezione. Essenziali ed efficaci prendono e restituiscono ciò che ricevono, proprio come i genovesi che le hanno inventate.

3 pensieri riguardo “… Quando in Via dei Conservatori del mare…”

  1. Non le conoscevo e non ne avevo mai sentito parlare . La foto della cartolina, anche se piccola,le mostra chiaramente .

  2. Non ne avevo mai sentito neanche parlare. Molto ingegnoso il metodo di strappare un po’ di calore al sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *