La Madonna di Vico delle Mele 6

Al civ. n. 6 si trova il  conosciuto anche, dal nome dei successivi proprietari, come Serra. Dentro al cortile di accesso al loggiato si trova una meravigliosa rappresentazione quattrocentesca di Madonna con il Bambino, calco di una delle più affascinanti del centro storico. Realizzata in forma allungata e in un raffinato stile gotico francese presenta nella nicchia il rilievo della Vergine con il Bambinello in braccio.

L’immagine nel suo insieme, e il gioco di sguardi in particolare, trasmettono un intimo senso di complicità. Sotto la mensola, su una pigna con motivi floreali, campeggia lo stemma del casato. Data l’importanza dell’opera, per preservarla dalle intemperie e dai vandalismi, l’originale è conservata presso il Museo di S. Agostino.

Un commento su “La Madonna di Vico delle Mele 6”

  1. L’ “originale” dei primi del ‘900 si trova in loco se non spostato recentemente. L’opera di Andrea della Robbi è stata venduta attorno al 1913 ad un austriaco. Si trova attualmente in un museo americano. Ne ho le foto.

Rispondi a Pier Attilio Stoppa Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.