Edicola Vico Cartai angolo Banchi

All’angolo fra Vico Cartai e Piazza Banchi si trova una secentesca edicola con protagonista la Madonna.

All’interno del piccolo tempio classico di marmi policromi la Vergine è protetta da una pesante grata. Si tratta, come spesso accade, di una copia poiché l’originale è andato perduto.

Al centro del timpano curvo e spezzato una conchiglia con ai lati due pinnacoli.

Alla base l’epigrafe recita:

Anno 1613 Fvndatvm / Benefactorù Elemosynis Renovatvm /MDCLXX.

Renovatvm Anno MCMXVII.

Eretta nel 1613 e restaurata nel 1917.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.